"il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni"

giovedì 19 ottobre 2017

Non sembra così piccolo....

Siamo in Svezia a Gothenburg e questo piccolo appartamento misura solo 58 mq.
L'illusione però è che sia sicuramente ben più grande della sua metratura grazie a sapiente piccoli accorgimenti che i proprietari hanno usato.
In primis la scelta del monocolore.
 Dal pavimento, ai mobili, alle tende, agli  infissi...tutto è bianco!
Questo aiuta sicuramente a dare continuità e omogenuita all'ambiente e a non creare stacchi o blocchi di colore, in modo che tutto risulti armonioso e fluido.
Seconda cosa azzeccatissima la posa del parquet in legno messo in verticale per dare l'illusione della profondità e "ingannare" l'occhio facendo sembrare l'ambiente più profondo.
Meravigliosi anche i piccoli tocchi di colore dati dai complementi d'arredo e dagli oggetti.
Nell'insieme questa casa è tanto vicina ai nostri gusti ed è una di quelle che ci fa fare "wow"!!!













Credits Decoholic

Un abbraccio e buon weekend amiche

MiLa

martedì 17 ottobre 2017

Le delizie dell'autunno.

Buongiorno dolci donzelle, come avete passato l'weekend?
Sicuramente con le temperature degli ultimi giorni, possiamo godere ancora un pò di belle giornate di sole.

Oggi amiche parliamo di zuppe...
Si, di quelle meravigliose delizie che abbondano nei nostri piatti quando il periodo freddo fa capolino nelle nostre giornate.
Una zuppa, oltre che ad essere davvero buona e fare anche molto bene al nostro corpicino, è uno di quegli alimenti che possiamo tranquillamente chiamare comfort food.
Si perchè quando la sera rincasiamo dopo una giornata di lavoro, lasciamo il buio e il freddo fuori dalla porta e ci immergiamo nel tepore della nostra casa e cosa c'è di meglio di un caldo balsamo da mettere nel pancino?!
Le varietà sono molteplici e dipendono dai nostri gusti.
C'è quella alla zucca, alle castagne, con patate e porri, ai piselli e broccoli,  al cavolo nero.  Quella ai ceci, agli asparagi e chi più ne ha ne metta. E se poi, ci aggiungiamo un goccio di panna alla fine, il gusto è davvero sublime.
Oltre alla preparazione poi, ci possiamo sbizzarrire nell'impiattamento con la nostra creatività e presentarla in maniera diversa ogni volta.
Per la gioia dei nostri commensali, e la nostra!








Credits Google

Mina&Laura


giovedì 12 ottobre 2017

Manca così tanto??!?

Buongiorno amiche, è si, non manca molto!
In un battito di ciglia, il Natale sarà alle porte.
Quindi oggi, 
vi anticipiamo alcune immagini di una splendida casa addobbata per le festività. 
Alcuni giorni fa, alla radio, parlavano di un intervista a Mariah Carey trasmessa in tv all'inizio di ottobre a casa della stessa e, sullo sfondo della sala dove avveniva l'intervista, dava il meglio di sé un albero di Natale già tutto allestito.
L'argomento era appunto con quanta anticipazione ormai, ai giorni nostri, vengono allestite le vetrine per il Natale, le luminarie nelle strade, e gli addobbi nelle case.
A noi personalmente,  gli addobbi natalizi, piacciono molto, vero è  però, che se li facciamo con troppo anticipo, poi a metà dicembre, ci siamo già  stancate di vederli,
quindi amiche, pazienteremo e allestiremo tutto al momento doc! 
Un abbraccio e un buon weekend...












Credits Google

Le sorelle MiLa 

martedì 10 ottobre 2017

Il mio nuovo top..

Buongiorno amiche, finalmente ve lo presento!!
Dico finalmente perché questo progetto ha subito qualche imprevisto.
 Ordinato a metà luglio, si è scontrato dapprima con Ferragosto e la chiusura per ferie dei posatori, poi altro fermo per le nostre di ferie e, dulcis in fundo, la sera prima dell'arrivo per il montaggio, a metà settembre, mi chiamano per dirmi che uno dei 4 pezzi del top, il più grande, è scomparso!!
SCOMPARSO??!!! #$^£¥₩€XYV¿¡☆#$ COME SCOMPARSO??!!!
Niente, l'hanno cercato per un giorno intero in magazzino, ma del mio top,  nemmeno l'ombra!
Io ero disperata, gente ignota e cattiva aveva rapito il mio top della cucina!!😁😁😤😤
Quindi, il pezzo mancante è stato riordinato e, per la mia gioia, Leroy Merlin ha deciso di omaggiarmi per l'accaduto di 200 euro 💙💚💛💜

E finalmente eccolo! Lui è il mio nuovo top della cucina, con tanto di lavello e piano ad induzione nuovo!
Totalmente diverso da quello che c'era prima, ma andiamo con ordine...
Come voi ben sapete, la mia cucina ha subito qualche trasformazione ed il pianale è stato più volte dipinto di bianco, ma, a tutto c'è una fine!!
Scrivo così perchè sinceramente mi ero un pò stancata di carteggiare e dare una rinfrescata al top quasi ogni anno e allora ho deciso di cambiare tutto!
Come ben sapete, quando comprammo casa, la cucina aveva pochi mesi e, visto che era stata fatta su misura, ci chiesero se la volevamo e, anche se c'erano dei particolari che non mi garbavano, la tenemmo.
Il colore del  lavello e del fornello rientravano tra quei particolari che incita un essere umano a chiedersi di continuo"ma che cavolo di colore hanno scelto??!!"
E io ho deciso di porre fine a questo pensiero!!😊😊

Cercavo qualcosa che riproponesse lo stile vintage, quel legno dall'effetto invecchiato e visto che il lavello color sabbia staccava troppo dal resto, io Miss White, ho deciso di prendere entrambi di colore nero.
Ho pensato e ripensato a questa decisione, ho osservato all'infinito il top bianco e immaginato il colore scuro  del legno con il nero del lavello. 
Certi giorni ero stra felice della scelta e altri invece mi chiedevo se non stavo sbagliando.
Ma alla fine, vedendolo oggi appena montato, ho fatto centro!!!










Mina


giovedì 5 ottobre 2017

Giornata in famiglia...

Buongiorno a tutto il mondo, come state?  Siete già entrate a pieno ritmo nella'autunno?! Qui si fa ancora un pò fatica ad abituarsi al buio serale e mattutino...e ai maglioni, cappotti, calze...ma avanti tutta!!
A fine agosto, mia sorella e i miei nipoti, hanno deciso di passare qualche giorno di vacanza a casa dei miei.
Sono stati ovviamente giorni di relax e svago e un pomeriggio di questi, abbiamo deciso di fare una gita fuori porta in Città Alta.
Lei abitando ormai via da anni e salendo quasi sempre per week end mordi e fuggi, erano anni che non la vedeva.
Siamo arrivati al'ora del tramonto dopo la salita con la funicolare e per un momento, anche a noi, è sembrato di essere dei turisti in viaggio in una località lontana.
Città Alta ha sempre un fascino senza tempo, passeggiando tra le viuzze lastricate di porfido in una sera di fine estate, abbiamo guardato le vetrine, ci siamo stesi in Piazza Vecchia sull'erba sintetica, abbiamo riso e mangiato. 
Per poi tornare a casa cantando in macchina, con l'animo leggero e felice!!
Questo per noi vuol dire famiglia...💓💓💓

 






Le sorelle MiLa

martedì 3 ottobre 2017

Solo una parete!!

Ormai ci conoscete molto bene e quindi sapete quanto amiamo il bianco!
Il bianco...dal bianco ottico e freddo a quello più morbido in tutte le sue sfumature. 
Bianco per i mobili, i pavimenti, le pareti...il total white è sinonimo di luce, pulizia ed eleganza.
Ma dobbiamo ammettere che da qualche mese a questa parte, l'aggiunta di una nota di colore, ha cominciato a far breccia nel nostro cuore.
Che sia un complemento d'arredo, un mobile o una parete, troviamo che dia un tocco di personalità, di colore e, perchè no, di audacia!
E' per questo che in questo post abbiamo voluto sottolineare l'importanza del colore relativo alle pareti di casa, partendo da una tela bianca, per vedere come il colore dia subito un'accento al resto della stanza.
Dipingere una parete di un altro colore rispetto al resto della stanza nasce dall'esigenza di delimitare una determinata zona come uno studio o un'area giochi. 
Oppure per porre l'attenzione su una collezione, un quadro importante o far risaltare un mobile.
Ovviamente la scelta del colore dipende molto dai gusti personali e dal tocco che vogliamo dare alla stanza.
 Colori vitaminici per un tocco energico e frizzante, i toni dei grigi, dei tortora e dei blu per un tocco chic ed elegante, il nero e tutti i colori molto scuri come il grigio antracite e il brown per un tocco maschile ed industriale.
Se io ripenso a casa mia qualche decennio fa, era tutta piena di colori vitaminici...dalle pareti ai complementi d'arredo, per finire ai mobili!
Si sa, nella vita si cambia e non bisogna limitarsi in nulla...bisogna lasciar trasparire l'energia che c'è in noi, dar spazio a ciò che siamo e a ciò che sentiamo e nulla come la nostra casa, è lo specchio di ciò che siamo!!











Credits Google

Un bacio e buona settimana ragazze.

MiLa